Mercurio Festival 2023

20

Settembre

teatro – 30 min – Ingresso Gratuito - Prima Regionale

Credits

con | Noemi Di Liberto, Samuel Hili, Said Mohamadian

regia | Flavio Cortellazzi

aiuto regia | José Andres Tarifa Pardo

luci e audio | Fabio Dorini e Iulian Puscasu

 

Sinossi

Dentro.

Nessuno conosce la sorte di chi corre. Una sorte subita.

No deserti, montagne o praterie. No fango. No legno.

È tutto uguale.

È un gioco serio.

Le cose che non hai non ci sono

Non c’è brutto.

Lo schermo è acceso, vedi? Reti unificate.

Una bella parabola occidentale.

Una grande produzione.

PUM

Adesso ripeti.

Se non sei attento sei in pericolo.

Come il sonnambulo.

Corri perché tutti corrono.

Che la terra si metta finalmente a girare su sé stessa

PUM

Lo spazio tra le persone e le cose è vuoto

Fuori.

 

Bio

CROSSROADS

Crossroads è un progetto di scambio culturale promosso da Teatro Magro per l'integrazione di migranti e richiedenti asilo. Durante i 20 mesi di durata, sei partner europei dall’Italia, Grecia, Belgio e Germania collaborano attraverso la realizzazione di diversi laboratori teatrali, che si concluderanno in scambi concreti di buone pratiche. Il progetto amplia il precedente successo del progetto INCROCI, favorendo il dialogo culturale e promuovendo una società europea più aperta. “Eurovision” è un estratto della dimostrazione di lavoro conclusiva del laboratorio di Teatro Magro.

 

Teatro Magro nasce a Mantova sotto la direzione artistica del regista Flavio Cortellazzi. Attento ai temi della contemporaneità, il team ha creato e sviluppato un'offerta culturale multidisciplinare, divulgativa, sociale ed educativa.

La sua attività si muove tra spettacoli e performance teatrali; performance per enti pubblici e società private, come evoluta forma spettacolare conforme alle specifiche esigenze del committente e realizzabile anche in contesti tradizionalmente non deputati alla cultura; laboratori teatrali, nelle scuole di ogni ordine e grado, per adulti, dilettanti e professionisti, persone diversamente abili; progetti territoriali in coordinamento con enti territoriali sia nazionali, sia internazionali.

Ogni creazione di Teatro Magro è il risultato di un lavoro di équipe in cui soci e collaboratori uniscono le proprie competenze e i propri percorsi formativi in modo sinergico, dando origine a un prodotto che si caratterizza per l’alta qualità e la cura del dettaglio, per la costante messa in campo di processi d’innovazione, per l’attenzione alla contemporaneità, uniti alla simultanea capacità di mantenere e restituire il proprio stile.

20

Settembre

21:30

Anteprima Mercurio: Eurovision – Teatro Magro

Spazio Franco